Ercolano: storia di un patrimonio unico al mondo

07/06/2019

  • product-single

Testimonianza dello splendore della civiltà romana, il mosaico di Nettuno e Anfitrite è divenuto il simbolo dell'inestimabile patrimonio artistico e archeologico della città di Ercolano. Colori accesi, vivi, accolgono il visitatore che rimane senza dubbio estasiato dalla bellezza delle antiche domus romane.
Camminare per le antiche vie della città è come fare un salto indietro nel tempo, immaginare la folla che si accalca per le strade, gli odori e i sapori delle pietanze preparate al momento, il via vai dei servi impegnati nelle faccende domestiche. 
Ad Ercolano, puoi toccare con mano gli effetti devastanti di quell'eruzione del 79 d.C. 
Li vedi nei pressi dell'antica spiaggia, nei resti dei tetti delle case, nel legno carbonizzato delle domus del cardo V. 
Un patrimonio che il mondo ci invidia, visitato ogni anno da milioni di turisti, e che ci rende orgogliosi di appartenere a questa terra.

Vi lasciamo alcuni link per scoprire di più sull'antica Ercolano
Qui il sito ufficiale 
http://ercolano.beniculturali.it/